Mi abbatto e sono felice

Uno spettacolo teatrale “Ecosostenibile”

“Mi abbatto e sono felice” non utilizza energia elettrica in maniera tradizionale.  Si autoalimenta grazie allo sforzo fisico prodotto dall’attore in scena; pedalando sulla sua bicicletta produce l’energia necessaria ad illuminare il palco.

Da qui parte il racconto del’attore/autore sulle scelte che portano ad un uso moderato delle risorse che abbiamo a disposizione

Per saperne di più Vai alla pagina dedicata sul sito www.mulinoadarte.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *